....L'ho avuto...ti ho avuto...ti ho!

 .......................................................................................................................................................      
L'ho avuto solo per pochi mesi quell'amore
tra le braccia e nel cuore indurito dalla vita!
L'ho avuto... e mi rendeva felice la vita
solo se sentivo la sua voce!
L'ho avuto... e il cuore mi balzava in gola
ogni volta che mi diceva che....
stavo diventando importante per lui!
L'ho avuto... e mi faceva riprovare
quel batticuore che solo un
grande amore ti da.
L' ho avuto...e ora non so piu' dove sei e se ci sei.....

Ti ho avuto... e non potro' mai sapere
come sono stati i tuoi ultimi giorni
i tuoi ultimi respiri in una vita che
tanto ti ha dato ma nulla ha lasciato nel tuo cuore.
Ti ho avuto e mai sapro' se tu
hai capito quanto fosse grande il mio amore per te
Ti ho avuto...mi dissetavo alla fonte del tuo amore, inesauribile, inesorabile, e sembrava immortale.
Ti ho avuto e continuero' ad averti in un sogno solo mio.

Ti ho visto e ti ho stretto forte la mano e tu
mi hai dato tutte le risposte che invano cercavo in te e in me.

Ti ho avuto ... vero ma sento che ti ho!

Ti rivedo all'improvviso arrivare come per magia
da quel cancello dove stavi a salutare quel mare
che tu avevi cavalcato con il tuo surf.....

Ti ho nella mia memoria quando mi hai detto ciao amore!
e avevi gli occhi di pianto che hai ricacciato indietro
con un forte sospiro...ed era l'ultima volta
che avremmo fatto l'amore con amore e per l'amore che
ci teneva uniti e ci faceva sentire vivi.
Ti ho da adesso e per il resto dei miei giorni
ma purtroppo nessuno potra' mai sapere di me e di te se non i nostri cuori e le nostre menti.
Ti ho e ti avro' per tutto quello che io e te,
anche se per poco tempo,
amandoci ci siamo riempiti l'anima di noi uniti
...ma................. nulla per sempre.
Fly
(scritta il 14 maggio 2006 sulla spiaggia al tramonto ore 19.30)