Grazie

Ci sono persone, che a volte, fanno parte della nostra vita in un modo strano,come se rimanessero ai margini, e non sapessero o non si rendessero conto di quanto importanti siano per noi.

Cosi era l'uomo di cui voglio parlarvi,una persona che senza saperlo mi ha dato molto,insegnandomi che si può essere buoni, e donare agli altri la serenità di cui hanno bisogno.

Non sono molti ad avere un dono simile, e non tutti sono pronti ad usarlo,ma lui ce l'aveva,

ed ha saputo comunicarlo a chiunque  lo ascoltava e gli prestasse attenzione.

Sto parlando di un mio amico sacerdote, conosciuto 10 anni fa.

E  sapere che ora molto più di questo cielo nuvoloso, ci divide,mi rende malinconica e triste.

Ma ripenso ai suoi pensieri saggi, ed  alle sue parole che mi erano più care di quanto non fossi riuscita a fargli sapere, e mi sento cullata all'idea che nessun luogo, nessun tempo, nulla mai potrà tenermi lontana da tutto ciò che quella persona speciale ha distribuito con il suo amore per  gli altri.

Soltanto una parola per ringraziarlo, spero che ovunque egli sia possa ascoltarla. Grazie.

Mirella