NOSTALGIA

 

 

Mi ritrovo a scrivere di te, nelle notti buie senza luna, dove fanno

da padrona i ricordi di un amore indimenticabile. Io e te un

grande amore e niente più,  sono le note di una canzone,

 la nostra canzone….dove per lunghi anni ci ha accompagnato

 nel tragitto del nostro amore. Le nostre corse fin la giù … dove

ci aspettava un prato di fiori bianchi, che faceva da cornice allo  splendore di quei momenti indimenticabili…la nostalgia, il rimpianto di non averti amato come desideravo…  mi riportano 

 al mio cuore felice di allora, cuore che batteva forte quando vedeva il tuo viso , sempre sorridente ,con quella luce che

 faceva brillare come una stella i miei occhi. Sentivo le tue

braccia che mi stringevano forti e sicure, sentivo sul viso il tuo respiro,in fondo agli occhi miei bruciavano i tuoi, per quella passione che ci univa, per quello che mi faceva sentire …non c’era emozione più forte.  Attimo per attimo ricordo quei

 momenti, e la persona che ho amato di più nella mia vita. .Stupendo amore! Solo tu sei stato in grado di farmi sentire importante! Solo tu sapevi come prendermi per mano,con te

 ero una principessa ,mi sentivo sopra ad un piedistallo dominando il mondo dall’alto perchè questo era il tuo desiderio,

 la tua saggezza oggi la rispecchio in me…con te ho provato il

vero amore , la vera passione ,la vera felicità….

Che difficilmente si prova, e che forse mai più proverò .

Mio grande dolce ricordo  continuerò a tenerti custodito gelosamente, in quella piccola cassaforte dove conservo i

ricordi più belli di te!

Mirella