Lettera per Mariangela....

Posso decidere di far morire, di porre fine alla mia anima,

 al cuore e alla mia vita...Si anche alla mia vita.

Ma l'amore che provo per lei, quello non pu˛ morire,

e non morirÓ.

In questo, momento sopravvivo, non vivo.

Vivere significa amare, essere amati.

Vivere significa poter guardare i suoi occhi,

 baciare le sue labbra,

 vedere un suo sorriso. Vivere con lei le notti,

aspettando il giorno, vivere le passioni con lei.

Ma ora io non ho pi¨ nulla di tutto questo.

Il mio amore per lei, non Ŕ riuscito andare oltre,

come un bambino mai nato.

Ma certamente il mio amore sarÓ ovunque per lei.

Dove lei andrÓ il mio amore andrÓ con lei, dove lei sarÓ il mio amore sarÓ lý con lei.

Qualcuno ha pensato che il mio amore per Mariangela, sia stato un semplice tradimento coniugale,

ma non Ŕ cosý  e' molto di pi¨.

Per Mariangela ero pronto, sono pronto, a cambiare

la mia vita.

Non ho nascosto a nessuno l'amore che provavo e provo ancora, come non ho nascosto nemmeno la

malinconia e il panico dell'amore perso, forse per sempre.

              

              Salinas

      Amore perduto

Con te ho imparato a viaggiare, senza prendere aerei,

navi, treni.
Mi hai fatto ballare senza muovermi, mi hai reso felice

senza dover per forza sorridere.
Mi hai reso importante, grande nel mio piccolo

mondo di quotidianitÓ.
Hai tolto quella nebbia che avvolgeva il mio cuore.
Ma ora te ne sei andata, e senza di te, sono tornato ad

essere quel piccolo uomo, e non sento pi¨ i profumi,odori, aromi, e passioni che condividevo con te.
Ora sono nel buio, anche se attorno a me c'Ŕ la luce

del giorno, in cui ora sopravvivo.
Ma nella  mia anima Ŕ calata l'oscuritÓ,

 il mio cuore Ŕ spento........
vivo nell'oscuritÓ dell'amore perso.....!!!!
       
                                                                          Salinas
 

 "ChissÓ...."

ChissÓ se mai.......

un giorno potr˛ nuovamente incontrarti.

ChissÓ se mai........

un giorno potremo di nuovo parlarci.

ChissÓ se mai......

un giorno potr˛ sentire nuovamente

la tua voce,

vedere i tuoi occhi,

sentire un tuo bacio,

un tuo sospiro,

perdermi nell'immenso del tuo sguardo.

ChissÓ se......

In attesa di quei tanti chissÓ.....

ora vivo immerso nei ricordi

delle giornate

trascorse con te.

Ricordi che mi fanno

soffrire.

Gli stessi ricordi che soffrono

anche loro,

perchŔ anche essi vivono

sperando di morire come ricordi

e di rinascere come certezze.

La certezza di averti

accanto per sempre.

  

Salinas